Droga: due arresti a Napoli e Calvizzano

NAPOLI - Due arresti tra Napoli e provincia
per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga
da parte dei carabinieri del nucleo investigativo di Castello di
Cisterna.
A Calvizzano è stato arrestato Giuseppe Crispino, 54 anni,
sottoposto agli arresti domiciliari, destinatario di un ordine
di carcerazione emesso dalla procura generale di Napoli dovendo
espiare 4 anni, 8 mesi e 29 giorni di reclusione per
associazione per delinquere finalizzata al traffico ed allo

spaccio di stupefacenti.
A Napoli, nei quartieri spagnoli, in un garage in disuso, dove
aveva trovato dimora da alcuni mesi,é stato bloccato Domenico
Russo, 30 anni, sottoposto agli arresti domiciliari,
destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura
generale di Napoli dovendo espiare 3 anni, 11 mesi e 14 giorni
di reclusione nonché una multa di 20.000 euro per la legge
sulla droga. Gli arrestati sono stati condotti al carcere di
Poggioreale.
16/08/2009 Visualizza l'Archivio Cronaca

LEGA PRO

Calcio: Savoia battuto dal Martina Franca, contestazione dei tifosi

LEGA PRO

La Juve Stabia sbanca Cosenza: Vespe in testa con Salernitana e Benevento

LEGA PRO

FLOP SALERNITANA | Ripresa da incubo, il Lecce sbanca l'Arechi

Lega Pro

SALERNITANA-LECCE | In 10mila all'Arechi, una notte per sognare

EUROPA LEAGUE

Napoli, tonfo svizzero: per ora nessun provvedimenti su Benitez

EUROPA LEAGUE

Figuraccia Napoli, battuto dallo Young Boys

LEGA PRO

Girone C: diramati date e orari della 13^ e 14^ giornata

LEGA PRO

Savoia altra tegola: Gragnaniello ko

EUROPA LEAGUE

Napoli, Benitez: "Serve più cazzimma"

LEGA PRO

Savoia, torna Cipriani: "Speriamo anche i gol"


LAVORO E CONCORSI

TECNOMANIA


Previsioni Meteo

CULTURA


GUSTO




Rubriche

Tecnomania

Mediapad X1, la rivincita del phablet

Cultura

Winter is coming e con esso si infoltisce la proposta di musica live

Gusto

Sfogliatelle e babà a colazione per gli ospiti dei b&b

Ditelo A Metropolis

Figli e figliastri anche sull'Alibus