Droga: due arresti a Napoli e Calvizzano

NAPOLI - Due arresti tra Napoli e provincia
per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga
da parte dei carabinieri del nucleo investigativo di Castello di
Cisterna.
A Calvizzano è stato arrestato Giuseppe Crispino, 54 anni,
sottoposto agli arresti domiciliari, destinatario di un ordine
di carcerazione emesso dalla procura generale di Napoli dovendo
espiare 4 anni, 8 mesi e 29 giorni di reclusione per
associazione per delinquere finalizzata al traffico ed allo

spaccio di stupefacenti.
A Napoli, nei quartieri spagnoli, in un garage in disuso, dove
aveva trovato dimora da alcuni mesi,é stato bloccato Domenico
Russo, 30 anni, sottoposto agli arresti domiciliari,
destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura
generale di Napoli dovendo espiare 3 anni, 11 mesi e 14 giorni
di reclusione nonché una multa di 20.000 euro per la legge
sulla droga. Gli arrestati sono stati condotti al carcere di
Poggioreale.
16/08/2009 Visualizza l'Archivio Cronaca

EUROPA LEAGUE

Napoli, Benitez: "Serve più cazzimma"

LEGA PRO

Savoia, torna Cipriani: "Speriamo anche i gol"

ECCELLENZA

Turris, Giugliano vuole la bolgia con il Quarto

ECCELLENZA

S.Agnello, Russo avverte il Gragnano: "Siamo arrabbiati"

IL PERSONAGGIO

La confessione di Quagliarella: "Volevo tornare a Napoli"

COPPA ITALIA

Juve Stabia e Lecce: pioggia di gol

EUROPA

Napoli: Benitez prepara turn over in Europa League. Britos e Zuniga out

SERIE A

Calcio: cori razzisti, chiusa per un turno la curva Sud del Verona

L'APPELLO

La mamma di Ciro Esposito: «Vorrei vedere napoletani e romanisti insieme al San Paolo»

SERIE B

Bari-Avellino: scattano 11 Daspo


LAVORO E CONCORSI

TECNOMANIA


Previsioni Meteo

CULTURA


GUSTO




Rubriche

Tecnomania

Mediapad X1, la rivincita del phablet

Cultura

Nino D'Angelo torna agli anni '80, a Napoli è già sold...

Gusto

Sfogliatelle e babà a colazione per gli ospiti dei b&b

Ditelo A Metropolis

Figli e figliastri anche sull'Alibus