Maxi rissa per l’eredità: calci e pugni tra parenti davanti a un orto-frutta, sette arresti

ARZANO -

Arzano. E’ finita con sette arresti eseguiti dai carabinieri una rissa per motivi eredità scoppiata poco prima delle 13 ad Arzano tra i componenti di una famiglia.    
I miltari della radiomobile di Casoria sono intervenuti nei pressi di una rivendita di frutta ed ortaggi sulla Circumvallazione esterna gestita da Ernesto Iavazzo, 42 anni, già denunciato in passato, che era stato aggredito insieme al figlio, Nicola, 20 anni, anche lui con denunce a carico, da altri familiari per motivi legati all’ eredità lasciata dal padre. Gli aggressori sono stati identificati per: Domenico Auriemma, 49 anni, residente ad Afragola, cognato di Ernesto Iavazzo; Maria Iavazzo, 45,sorella di Ernesto, Vincenzo Granato, 44,residente a Sarno, cognato di Enresto Iavazzo, Carmela e Loredana Iavazzo, di 38 e 33 anni, sorelle di Ernesto.

Tutti gli arrestati sono stati già denunciati in passato per altri reati.  
Dopo essersi allontanati gli aggressori sono ritornati nella rivendita di frutta e e verdura ed Auriemma ha scagliato un pannello di truciolato in testa a Nicola Iavazzo, scatenando un parapiglia. I sette hanno cominciato a colpirsi a calci e pugni spintonando anche i militari intervenuti.    Solo grazie all’intervento di altre auto i carabinieri sono riusciti a sedare la rissa e a bloccare i sette.    
Due dei litiganti: Ernesto Iavazzo e  Maria Iavazzo hanno riportato lievi lesioni guaribili in 2 e un giorno. I sette sono stati trasferiti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

23/09/2012 Visualizza l'Archivio Cronaca


LEGA PRO

Primo test per la Juve Stabia, si comincia con una goleada. Ecco i primi marcatori

SERIE A

Rafa Benitez prima e dopo: le foto amarcord di 25 anni fa

SORTEGGIO TIM CUP

Juve Stabia-Prato, Reggina-Casertana. Il tabellone completo del primo turno

CALCIOMERCATO

Juve Stabia, ceduto un calciatore al Catania
 
 

LA PROTESTA ULTRA'

Napoli vuole lo scudetto. Attacco a De Laurentiis: «Non siamo il tuo film»

SERIE D

Dall'Inter alla serie D: l'ex Imperatore Adriano al Terracina?

CALCIOMERCATO

Tutte le trattative. L'Arsenal ha un'idea: Balotelli in Inghilterra

SERIE A

Napoli, due reti al Feralpi Salò nel primo test amichevole. Primo gol di Marechiaro

CALCIOMERCATO

Napoli, il tweet di De Laurentiis ai tifosi: "Stiamo lavorando per voi"

CALCIOMERCATO

Voeller gela il Napoli: "Kramer fondamentale per il Leverkusen"

Dillo a Metropolis

LAVORO E CONCORSI

TECNOMANIA


Previsioni Meteo

CULTURA

TEATRO

GUSTO




Rubriche

Tecnomania

ZP1000, ultra slim ma potente. E' lo smartphone cinese

Cultura

Jazz sulla vetta del Vesuvio, concerto a quota mille

Gusto

Regina delle serate estive: ecco la pizza in casa

Ditelo A Metropolis

Torre Annunziata, appello per la Fontanina della curva