Maxi rissa per l’eredità: calci e pugni tra parenti davanti a un orto-frutta, sette arresti

ARZANO -

Arzano. E’ finita con sette arresti eseguiti dai carabinieri una rissa per motivi eredità scoppiata poco prima delle 13 ad Arzano tra i componenti di una famiglia.    
I miltari della radiomobile di Casoria sono intervenuti nei pressi di una rivendita di frutta ed ortaggi sulla Circumvallazione esterna gestita da Ernesto Iavazzo, 42 anni, già denunciato in passato, che era stato aggredito insieme al figlio, Nicola, 20 anni, anche lui con denunce a carico, da altri familiari per motivi legati all’ eredità lasciata dal padre. Gli aggressori sono stati identificati per: Domenico Auriemma, 49 anni, residente ad Afragola, cognato di Ernesto Iavazzo; Maria Iavazzo, 45,sorella di Ernesto, Vincenzo Granato, 44,residente a Sarno, cognato di Enresto Iavazzo, Carmela e Loredana Iavazzo, di 38 e 33 anni, sorelle di Ernesto.

(Il testo continua dopo l'immagine.)
Tutti gli arrestati sono stati già denunciati in passato per altri reati.  
Dopo essersi allontanati gli aggressori sono ritornati nella rivendita di frutta e e verdura ed Auriemma ha scagliato un pannello di truciolato in testa a Nicola Iavazzo, scatenando un parapiglia. I sette hanno cominciato a colpirsi a calci e pugni spintonando anche i militari intervenuti.    Solo grazie all’intervento di altre auto i carabinieri sono riusciti a sedare la rissa e a bloccare i sette.    
Due dei litiganti: Ernesto Iavazzo e  Maria Iavazzo hanno riportato lievi lesioni guaribili in 2 e un giorno. I sette sono stati trasferiti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

23/09/2012 Visualizza l'Archivio Cronaca

31/07/2015 23:24:07
CALCIO SERIE A

Napoli, Gabbiadini esalta i tifosi: «La maglia della Juve? Non la sentivo mia»

CALCIO - SERIE A

Napoli, Higuain «cede» a Dela: sarà a Dimaro per la presentazione ufficiale della squadra

SERIE A

Napoli, giallo Astori, firma ancora rinviata. Allan felice: «Sono venuto qui perchè c'è una grande squadra»

SERIE A

Napoli: Allan a Dimaro, visite mediche e firma. Il centrocampista brasiliano: "Sono contento"

SERIE B

SALERNITANA | Torrente, l'importanza di (non) farsi chiamare «Vicienz'»

L'INIZIATIVA

Festa dello sport all’Ordine degli ingegneri di Napoli

SERIE B

Addio Parma: regole e ripescaggi, è corsa a posto in B. Brescia in pole position

FUORI DAL PALLONE

LA STORIA | La lezione di Andrea: ci insegna ad amare di calcio

CALCIO

Napoli: curva contro De Laurentiis, fatti e non parole | FOTO

«Vesuvio lavali col fuoco». Juventus condannata a risarcire un tifoso del Napoli


LAVORO E CONCORSI

TECNOMANIA

SONY
ROLLEI
SAMSUNG
GRADO
ACER

Previsioni Meteo

CULTURA

SPETTACOLI
IL LIBRO
LIBRI

GUSTO

Drink a Sorrento
Positano Food
Cucina anticaldo
Funghi d'estate
Hotel Scrajo Terme

METRO MUSIC

MUSICA
MUSICA
Le “Buatte” di Tony Cercola
Salerno, Capodanno in musica
CAPODANNO 2015

INTERVENTI

LAVORO: GARANZIA GIOVANI
FISCO: REGIME DEI MINIMI
ECOMOSTRI



Rubriche

Tecnomania

Z3 compact, un tablet sottile e leggero ma non nel prezzo

Cultura

Riparte Sant'Elmo Estate 2015

Gusto

All'America Bar del Grand Hotel La Favorita di Sorento i drink dell'estate...