Si lancia dal ponte di Seiano: senza scampo il coordinatore Idv di Sorrento Giovanni Antonetti

SORRENTO -

Si è lanciato dal ponte di Seiano: un salto nel vuoto costato la vita a Giovanni Antonetti, l'avvocato storicamente impegnato in politica a Sorrento. Al momento restano ignote le cause del gesto disperato. I carabinieri accorsi sul posto hanno avviato le indagini per ricostruire le ultime ore di vita della vittima, nota per le sue battaglie in favore della legalità. Antonetti era stato anche candidato a sindaco nel 2010.
Secondo le prime ricostruzioni l'avvocato rientrava da Roma.

Qualcuno ha visto la scena e ha tentato di salvarlo. Il treno della Circum si era fermato per una rissa tra ragazzi, scoppiata per un telefonino rubato, durante il caos qualcuno ha iniziato ad urlare indicando il punto del ponte dal quale l'uomo è precipitato giù nel vuoto.
Il leader Idv avrebbe trascorso gli ultimi minuti a telefono. Così come hanno testimoniato alcune persone.

03/05/2013
Visualizza l'Archivio Cronaca

IL CASO

Casertana-Benevento: scontri inventati. Gli ultrà sanniti: «Nessuna aggressione a Caserta» 

CALCIO IN LUTTO

Funerali Sibilia: maglia e sciarpa dell'Avellino sulla bara. Presenti De Mita e Pierpaolo Marino

SERIE A/NAPOLI

Higuain croce e delizia, a Bergamo è solo 1-1

IL CASO

Contributi Coni: tagli solo a Figc, premiato nuoto

IL CASO

Guerra tra calcio e Coni per i tagli destinati al Pallone

LEGA PRO

Savoia, contestazione all'allenamento: nel mirino Maglione

LEGA PRO

Savoia inizia il dopo Bucaro: ufficiale l'arrivo di Ugolotti

LEGA PRO

Savoia, ecco il ribaltone anti-crisi: esonerato mister Bucaro

SERIE A

Benitez: «Napoli, oggi 6 stato perfetto»

SERIE A

Higuain e Hamsik super, travolto il Verona


LAVORO E CONCORSI

TECNOMANIA

Fitness e tecnologia

Previsioni Meteo

CULTURA

Winter is coming

GUSTO

Sfogliatelle in regalo...



Rubriche

Tecnomania

TalkBand B1, per fare fitness restando connessi

Cultura

Il ministro Franceschini in vista al museo Madre | FOTO

Gusto

Sfogliatelle e babà a colazione per gli ospiti dei b&b

Ditelo A Metropolis

Figli e figliastri anche sull'Alibus