Si lancia dal ponte di Seiano: senza scampo il coordinatore Idv di Sorrento Giovanni Antonetti

SORRENTO -

Si è lanciato dal ponte di Seiano: un salto nel vuoto costato la vita a Giovanni Antonetti, l'avvocato storicamente impegnato in politica a Sorrento. Al momento restano ignote le cause del gesto disperato. I carabinieri accorsi sul posto hanno avviato le indagini per ricostruire le ultime ore di vita della vittima, nota per le sue battaglie in favore della legalità. Antonetti era stato anche candidato a sindaco nel 2010.
Secondo le prime ricostruzioni l'avvocato rientrava da Roma.

Qualcuno ha visto la scena e ha tentato di salvarlo. Il treno della Circum si era fermato per una rissa tra ragazzi, scoppiata per un telefonino rubato, durante il caos qualcuno ha iniziato ad urlare indicando il punto del ponte dal quale l'uomo è precipitato giù nel vuoto.
Il leader Idv avrebbe trascorso gli ultimi minuti a telefono. Così come hanno testimoniato alcune persone.

03/05/2013
Visualizza l'Archivio Cronaca


Napoli: delusione e rabbia. Ora l’Europa League diventa un obiettivo

LEGA PRO

Juve Stabia, dopo Jefferson in arrivo anche Polak

LEGA PRO

Savoia colpo a centrocampo: arriva Calzi

LEGA PRO

Savoia-Benevento (2-3), il derby dell'amicizia: il Giraud è uno spot contro il calcio violento | FOTO

SERIE A

Napoli-Chievo secondo Benitez: «Potevamo vincere 3-0»

SERIE A

Juve e Roma già corrono, tonfo Napoli e Inter esagerata

IL CAMPIONE

Quindici specialisti assistono costantemente Michael Schumacher

LEGA PRO

Savoia, ritorno a casa con l'amaro in bocca. Il derby lo vince il Benevento

MOTOMONDIALE

Bentornato Dottore! Valentino Rossi, vittoria numero 107, è il campione più longevo

ECCELLENZA

Gragnano bloccato dal Campagna al Menti

Dillo a Metropolis

LAVORO E CONCORSI

TECNOMANIA


Previsioni Meteo

CULTURA

LA STORIA

GUSTO




Rubriche

Tecnomania

G3, uno smartphone al top anche nel prezzo

Cultura

LA STORIA | Carlo Arpaia, l’ultimo reduce: «La guerra è...

Gusto

Pizza e sorpresa da “I Due Fratelli” a Vietri sul Mare

Ditelo A Metropolis

Figli e figliastri anche sull'Alibus