Si lancia dal ponte di Seiano: senza scampo il coordinatore Idv di Sorrento Giovanni Antonetti

dall'archivio storico di Metropolis

Si è lanciato dal ponte di Seiano: un salto nel vuoto costato la vita a Giovanni Antonetti, l'avvocato storicamente impegnato in politica a Sorrento. Al momento restano ignote le cause del gesto disperato. I carabinieri accorsi sul posto hanno avviato le indagini per ricostruire le ultime ore di vita della vittima, nota per le sue battaglie in favore della legalità. Antonetti era stato anche candidato a sindaco nel 2010.
Secondo le prime ricostruzioni l'avvocato rientrava da Roma. Qualcuno ha visto la scena e ha tentato di salvarlo. Il treno della Circum si era fermato per una rissa tra ragazzi, scoppiata per un telefonino rubato, durante il caos qualcuno ha iniziato ad urlare indicando il punto del ponte dal quale l'uomo è precipitato giù nel vuoto.
Il leader Idv avrebbe trascorso gli ultimi minuti a telefono. Così come hanno testimoniato alcune persone.

03-05-2013 22:02:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso