Torre Annunziata, la povertà dilaga: il Comune dona 460 pacchi spesa

La povertà dilaga e riparte il servizio di distribuzione dei pacchi alimentari a Torre Annunziata. Famiglie con reddito zero, disagiate e richieste di aiuto che sono arrivate nel giro di trenta giorni a Palazzo Criscuolo per un totale di oltre cinquecento richieste, di cui solo 456 verranno accontentate.
Lo scorso 5 marzo l’Ambito 15 aveva stilato la graduatoria provvisoria dopo le istanze arrivate presso il comune. Due le graduatorie: una per i nuclei familiari composti da un solo componente e l’altra invece composta da due o più componenti.
Per la prima 75 sono i beneficiari mentre per la seconda bene 360. Una lista di nomi e cognomi ognuno dei quali racchiude in sé la storia e il disagio di famiglie che non riescono a garantire nemmeno a loro stessi un piatto caldo.


E’ il dramma di centinaia di famiglie quelle che così solo attraverso il bando comunale potranno trovare sollievo. I beneficiari del pacco alimentare sono stati scelti dall’elenco comunale di persone e nuclei familiari che, trovandosi in condizioni disagiate, hanno fatto richiesta di assistenza e aiuto. In particolare, sono stati selezionati quelli con reddito Isee pari a zero.
Per tutto il 2013, dunque, questi cittadini riceveranno un aiuto concreto: un pacco alimentare che alleggerirà la spesa quotidiana.  
 

03/04/2013
Visualizza l'Archivio Cronaca


MERKEL A NAPOLI

Napoli: Merkel a spasso per Chiaia, sosta al Gambrinus

 

SPORT

Calcio: Udinese - Napoli 1-1

IL CASO

Da Castellammare la protesta dei residenti di Via De Gasperi: "Lavori fermi, siamo ostaggio di una recinzione tra topi e degrado. Nessuno ci ascolta" - VIDEO 

IL CASO

Castellammare, tornano le giostrine in villa comunale. E presto aree gioco anche nelle periferie - VIDEO

SCAVI

Il ministro Franceschini agli scavi di Pompei. Tre domus restaurate e apertura ai privati: "Convenzione in stile Ercolano" - VIDEO

L'INIZIATIVA

Il Sacro Ordine Militare Costantiniano approda a Castellammare. Impegno per il sociale e la cultura - L'INTERVISTA

COSTA DEL VESUVIO

Turismo, Irollo: "Fare sistema per il rilancio del territorio"

IL CASO

Abusivismo edilizio, Cantone: "Scelte chiare, no ad un condono che non decide niente"

CASTELLAMMARE

"Un calcio d'amore", il romanzo di Tonino Scala diventa un film. Ieri al via il casting - VIDEO

CASTELLAMMARE

Stanchi di immondizia e degrado, privati puliscono la strada di Quisisana

L'INIZIATIVA

Torte per il contest: "I love Ottaviano"

Scavi di Pompei

Visita a sopresa della Merkel agli Scavi di Pompei

AMBIENTE

Rivo San Marco, l'impegno di Fratelli d'Italia Giovani. Martedì dibattito al Miramare  - VIDEO

INFILTRAZIONI CAMORRISTICHE

Antimafia, Claudio Fava a Gragnano: "La politica va bonificata" - VIDEO

GIOVANI

Gragnano, parlano i giovani: "La città non ci offre niente, il nostro futuro sarà fuori" - VIDEO

Dillo a Metropolis

LAVORO E CONCORSI

TECNOMANIA


Previsioni Meteo

CULTURA


GUSTO




Rubriche

Tecnomania

Z1 Compact, esperimento riuscito

Cultura

Bisi nella cattedrale degli illuminati. Un giornalista alla guida della massoneria

Gusto

Gita fuoriporta