Torre del Greco, padre e figlio detenuti in Tunisia. L'angoscia dei familiari: «Senza notizie da 10 mesi»

TORRE DEL GRECO -
Il loro calvario è cominciato a cavallo tra il mese di febbraio e il mese di marzo del 2013, quando le forze di polizia della Tunisia fecero irruzione nelle loro abitazioni di Bizerte per eseguire gli arresti ordinati dalla locale autorità giudiziaria.
 
Dal 23 febbraio non si hanno più notizie di Michele Magliulo e Nicola Magliulo - padre e figlio, rispettivamente di 65 anni e 32 anni - detenuti, insieme a Giacomo Danese di Trapani, all’interno del carcere di Mamaguia: un assordante silenzio che ha gettato nell’angoscia i familiari dei due arrestati di Torre del Greco, addetti nel settore dell’export di corallo dalla Tunisia all’Italia e accusati di traffico internazionale di «oro rosso».
(Il testo continua dopo l'immagine.)
 
La storia è stata portata a conoscenza dal deputato Arturo Scotto di Sinistra Ecologia e Libertà che ha presentato un’interrogazione al ministro degli affari esteri nella terza commissione della Camera dei deputati «per chiedere quali iniziative si intendano assumere per far sì che le famiglie degli arrestati possano avere al più presto notizie certe sullo stato di salute e giudiziario dei loro congiunti questione».
08/01/2014 Visualizza l'Archivio Cronaca

29/05/2015 20:05:24

«Vesuvio lavali col fuoco». Juventus condannata a risarcire un tifoso del Napoli

DILETTANTI

Una colletta per salvare il Gragnano Calcio

SERIE D

La Campania perderà altre due squadre in D

DILETTANTI

Turris, 5 nomi per la panchina corallina

DILETTANTI

L'Ercolano vuole Squillante in panchina

SPORT

Serie A: Napoli-Cesena 3-2

DILETTANTI

Turris, Majella o Grezio: un bomber è di troppo

ECCELLENZA

«L'Ercolano tornerà grande», parola di Marco Mignano

SERIE A

Anche il Napoli vuole giocare lunedì, come Lazio e Roma

SERIE A

Riscatto Champions per il Napoli, steso il Cesena con qualche brivido


LAVORO E CONCORSI

TECNOMANIA

ALCATEL OT
ASUS
TREKSTOR
MEDIACOM
LOGITECH

Previsioni Meteo

CULTURA


GUSTO

COOKING FOR ART
Pizza Slow
Le donne del Caruso
VitignoItalia 2015
spicchi d'autore

METRO MUSIC

MUSICA
Le “Buatte” di Tony Cercola
Salerno, Capodanno in musica
CAPODANNO 2015
«I napoletani in via di estinzione»

INTERVENTI

LAVORO: GARANZIA GIOVANI
FISCO: REGIME DEI MINIMI
ECOMOSTRI



Rubriche

Tecnomania

Zenfone 2, top di gamma dal prezzo ragionevole

Cultura

Post fata resurgo: lirica bastarda per amore di Castellammare

Gusto

Premio al miglior emergente del CentroSud: Chef e Pizza