Archivio News Campania (1387)

Aversa. Muore a 14 anni, colta da un malore improvviso

Tragedia pochi minuti fa ad Aversa. Una ragazza di 14 anni, M.C.V, queste le sue iniziali, è morta dopo aver accusato un malore. La giovane, originaria di San Marcellino, è sarebbe&...

Caserta, raid vandalico: tombe distrutte e auto incendiate

Sono state avviate le indagini sugli atti vandalici avvenuti a Orta di Atella, tra sabato e domenica, dove sei auto sono state incendiate. I fatti sono avvenuti nella zona del campo sportivo...

Offese a Cantone: avvocato condannato e boss dei Casalesi assolti

Un avvocato condannato e due boss del clan dei Casalesi assolti per non aver commesso il fatto. E' finito così il processo davanti ai giudici della V sezione penale del tribunale capitolino...

Maxisequestro di farmaci rubati e scaduti per un valore di mezzo milione, denunciato medico

In provincia di Avellino, individuato e sequestrato dalla Guardia di finanza un ingente quantitativo di farmaci veterinari rubati e di medicinali scaduti. Le Fiamme Gialle hanno recuperato la merce do...

Il racconto shock: "Ecco come è morto Marco"

 Sarebbe rimasto vittima di un tragico gioco, probabilmente una sorta di roulette russa, Marco Mongillo, il giovane di 20 anni che lavorava in una pizzeria, ucciso ieri pomeriggio in un...

L'Avellino pensa a Galano

Ore d’attesa anche in casa Avellino, alle prese con la pausa di riflessione di Gianluca Sansone. Il club irpino ha già trovato l’accordo con la Sampdoria ma a frenare la trattativa ...

Benevento vicino all'accordo per Cragno

La quiete dopo la tempesta. Il Benevento si gode i tanti colpi messi a segno nei giorni scorsi, prima di continuare la sua marcia di rafforzamento per il prossimo campionato di B. Dopo le ufficialit&a...

Uccise "Vurpachiello" 12 anni fa: arrestato boss dei Casalesi

I carabinieri di Villa Literno (Caserta) hanno arrestato Gaetano Diana, 63enne del posto, in esecuzione all'ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Napoli. Diana è stato condann...

La morte di Marco. La mamma: "Non credo stessero giocando"

"Mio figlio non è stato vittima di un gioco, non avrebbe mai partecipato ad una roulette russa". Maria Bocconi, la mamma di Marco Mongillo chiede giustizia per suo figlio. "Un gi...

Marco è morto per un gioco finito male, ucciso da un amico

A Caserta svolta nelle indagini sulla morte del 20enne Marco Mongillo, avvenuta nel pomeriggio di ieri all'interno di un'abitazione di via Capuccini. I carabinieri hanno arrestato, p...

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso