IFA 2017: a Berlino LG fa il pieno di consensi con il V30

1 di 38


(dall’inviato Gennaro Annunziata)  Presentato alla stampa in un evento ad hoc, a Berlino ha fatto il suo debutto LG V30 (foto 4-7), l’ultimo modello della serie V che colpisce oltre che per la scheda tecnica per l’elegante design. Ha un processore Qualcomm Snapdragon 835, un display OLED FullVision, una doppia fotocamera con apertura F1.6 e lenti Crystal Clear in vetro per immagini a livelli professionali e caratteristiche audio uniche grazie al Quad DAC Hi-Fi avanzato e alla collaborazione con B&O PLAY.
Nonostante l’ampio display da 6 pollici in formato 18:9, il V30 è estremamente compatto e sottile e garantisce una presa salda e sicura. Con uno spessore di soli 7,3mm e un peso di 158g.
Ideale per i video maker che hanno a disposizione, tra l’altro, Cine Effect, sofisticate tecniche di color grading, che consentono di modificare le tonalità delle riprese scegliendo fra 15 preset cinematografici: dalla commedia romantica, al blockbuster estivo, dal mistery al thriller e tanti altri.
V30 ha la certificazione IP68, che lo rende resistente alla polvere e all’acqua fino a 1.5 metri di profondità per 30 minuti ed è ideale persino nelle situazioni più estreme, perché ha superato 14 categorie di test militari.
Sarà disponibile in Italia nei colori Cloud Silver e Moroccan Blue con 64GB di memoria interba e anche nella variante esclusiva V30+ Aurora Black con 128GB. Il prezzo non è stato reso noto ma dovrebbe essere di poco inferiore ai 900 euro.

Nel bellissimo padiglione che LG ha allestito a Berlino, esposti anche SIGNATURE OLED TV W7 (foto 8-13) con tecnologia OLED, che sarà disponibile in due modelli: quello da 65”, al prezzo consigliato di 6.999 €, e quello da 77”, acquistabile al prezzo suggerito di 19.999 €. Il design Picture-on-Wall esalta l’eleganza di questi Tv che, con il loro sottilissimo profilo, (2.57mm di spessore per il modello da 65 pollici) si fondono perfettamente con la parete, senza proiettare nemmeno l’ombra.

La lavatrice TWINWash (foto 18-22) consente di lavare contemporaneamente due carichi separati di bucato per risparmiare tempo ed energia, grazie alla presenza di due lavatrici separate, una lavatrice principale con carica frontale e una Mini da 2 Kg -che possono essere azionate indipendentemente o simultaneamente.

I frigoriferi InstaView Door-in-Door (foto 23-29), permettono di vedere cosa c’è al loro interno senza bisogno di aprire la porta. Con due leggeri tocchi sul vetro presente sulla porta, questo diventa trasparente e l’interno si illumina.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso