Attacco terroristico a Londra: uccisa una donna, diversi feriti in gravi condizioni

1 di 36


La prima chiamata a Scotland Yard e' arrivata intorno alle 14.40 ora locale (le 15.40 in Italia). La persona al telefono ha riferito di "un incidente sul ponte di Westminster" e ha parlato di "uno scambio a fuoco". Al momento gli attacchi risulterebbero infatti due: uno sul London Bridge, a un altro di fronte al Parlamento. Il leader della Camera dei Comuni, David Lidington, ha detto infatti che un poliziotto e' stato pugnalato da un uomo che poi e' stato abbattuto dalla polizia. Ha detto tuttavia di non sapere se l'uomo sia morto, ma cronisti sul luogo dell'incidente riferiscono di un uomo steso a terra, e coperto da un lenzuolo bianco, ma non e' possibile stabilire se si tratti della stessa persona. Sul ponte, invece, un'auto si sarebbe lanciata sui passanti causando diversi feriti, circa una dozzina secondo una stima non ufficiale, non lontano dal Parlamento. Altri parlano di un'auto che avrebbe colpito le inferriate che circondano l'edificio ma e' ancora presto per capire se si tratta della stessa vettura. La polizia su Twitter ha annunciato che sta trattando l'incidente come "attentato terroristico". L'area e' stata chiusa al traffico, mentre in cielo gli elicotteri vigilano dall’alto.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso