Castellammare: rapinano gioielleria e feriscono al volto il titolare

1 di 6


Rapinano una gioielleria di via Annunziatella e accoltellano il titolare. E' accaduto intorno alle 17, quando l'uomo, fratello del consigliere comunale Gaetano Cimmino, si è recato presso l'attività commerciale nella periferia nord di Castellammare. All'apertura due rapinatori l'hanno subito aggredito, uno di questi con un'arma bianca, molto probabilmente un taglierino, procurando ferite al volto e alla testa. L'altro bandito era addirittura armato di un fucile. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118, il titolare è stato infatti trasportato all'ospedale dove si sta sottoponendo a tutti gli accertamenti. Gli sono stati applicati diversi punti di sutura. Al momento i carabinieri stanno visionando le telecamere di videosorveglianza anche private per risalire ai banditi entrati in azione questo pomeriggio.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso