Champions: feriti a Torino, otto i casi piu' gravi

1 di 21


Sono otto, secondo l'ultimo bilancio, i feriti piu' gravi a Torino per il parapiglia di ieri sera tra i tifosi che stavano assistendo alla finale Champions dal maxi schermo allestito in piazza San Carlo. Oltre al bambino ricoverato in rianimazione all'ospedale Regina Margherita e alla ragazza in prognosi riservata all'ospedale Molinette, fonti sanitarie informano di una 38enne in rianimazione al San Giovanni Bosco: e' andata in arresto cardiaco probabilmente per schiacciamento. Sempre al San Giovanni Bosco e' ricoverato un 66enne con trauma toracico e ematoma lacero contusivo frontale.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso