Crolla ponte sull’A14: cedimento del tratto centrale, 2 morti e 2 feriti

1 di 14


Crollato il ponte provvisorio lungo l'A14 fra Ancona e Loreto. Pare che a provocare il crollo sia stato il cedimento di una struttura provvisoria posta a sostegno del cavalcavia, durante i lavori di costruzione della terza corsia autostradale, il ponte si e' spezzato ai lati, schiantandosi a terra mentre transitava una Nissan con due coniugi rimasti uccisi. Stando a quanto si e' appreso, sul ponte, una costruzione gia' esistente, erano in corso lavori di manutenzione su entrambi i lati, affidati a due diverse ditte. Ci sono anche due feriti, entrambi operai romeni, di 56 e 46 anni. Sono precipitati da un'altezza di circa sei-sette metri: il piu' anziano si e' fratturato un polso e ricorda tutto quanto e' accaduto. L'altro invece apparentemente non avrebbe riportato fratture, ma non ricorda gli attimi dell' incidente. Entrambi si trovano nel pronto soccorso dell'ospedale di Torrette ad Ancona, per essere sottoposti ad accertamenti.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso