De Luca inaugura il reparto di rianimazione dell'Ospedale di Nola

1 di 19


L'inaugurazione del nuovo reparto di Rianimazione nell'ospedale Santa Maria della Pieta' a Nola, noto alle cronache per l'episodio dei malati curati a terra nella notte tra il 7 l'8 gennaio scorso, "ci serve a dare una immagine della Sanita' campana fatta di rigore e di concretezza amministrativa. Cosi' il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. "Quell'immagine - continua - e' servita a permettere un'opera di sciacallaggio. Invece stiamo operando una rivoluzione. Con l'inaugurazione di questo reparto ridiamo speranza alla Campania e all'Italia". "Speriamo che quello di oggi rappresenti la normalita'. Attendiamo che il governatore De Luca torni a Nola per inaugurare tutti i cantieri che ha promesso di aprire. Intanto ci basterebbe molto meno, rendere eccellenza i reparti di emergenza ", scrive in una nota il sindaco di Nola, Geremia Biancardi. "Al momento apprezziamo - aggiunge il primo cittadino - che i medici sospesi siano stati reintegrati. D'altronde non poteva che andare così".
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso