Fa scudo a figlio, killer le strappano nipote da mani

1 di 9


L'esterno dell'abitazione del figlio di Amalia Sepe, vittima di un agguato nel Rione Don Guanella; Napoli, 17 Settembre 2016. I colpi di pistola l'hanno raggiunta al basso addome e all'inguine, la donna è stata immediatamente soccorsa e trasportata con un'ambulanza del 118 all''ospedale Cardarelli di Napoli.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso