IFA 2016: Parrot mette in vetrina i suoi droni con visore FPV

1 di 26


(servizio di Gennaro Annunziata) Parrot, azienda francesce leader nell’offerta di droni civili professionali e consumer, a Berlino ha messo in vetrina un pacchetto FPV (foto 3-12) per il suo drone Bebop 2, composto da Cockpitglasses, un visore FPV che, attraverso uno smartphone, proietta il pilota nel cuore delle riprese catturate dalla telecamera frontale di Bebop 2 e consente la visualizzazione dei dati telemetrici del volo, e Skycontroller 2, un nuovo telecomando Wi-Fi, leggero e compatto con joystick e pulsanti personalizzabili che offre una portata teorica di 2 km. I prezzi consigliati per i pacchetti sono: 699,90 euro (Bebop 2 + Cockpitglasses + Skycontroller 2) e 349,90 euro (Cockpitglasses + Skycontroller 2).
A IFA, nello stand Parrot era visibile anche Disco (foto 13-26) il primo drone ad ala fissa, semplice da utilizzare che offre delle impressionanti prestazioni in volo: raggiunge una velocità massima di 80 km/h e offre un’autonomia di volo di 45 minuti. Non è necessaria una precedente esperienza di volo per pilotarlo. Decolla e atterra automaticamente ed è dotato di un potente pilota automatico in grado di aiutare nel controllo del volo. Può essere controllato in modo molto preciso, con il nuovo e compatto telecomando - Parrot Skycontroller 2 – e il visore FPV (first person view), Cockpitglasses, che proietta il pilota nel cuore dell’azione permettendogli di vedere in tempo reale le riprese aeree catturate dalla telecamera frontale full HD. Prezzo consigliato: 1299,90 euro (Disco + Skycontroller 2 + Cockpitglasses).
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso