IFA 2016: tra le novità di Alcatel anche uno smartwatch per localizzare i bambini

1 di 16


(servizio di Gennaro Annunziata) Tra le novità messe in vetrina da Alcatel, brand della cinese TCL Communications, c?è POP 4 (foto 3-6) un tablet che integra un display laminato IPS Full HD da pollici, SoC Qualcomm Snapdragon 430 octa core, 2GB di memoria RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera principale da 5 MegaPixel, anteriore da 2 MegaPixel, connettività LTE, batteria da 5830 mAh e Android 6.0 Marshmallow di serie. I doppi speaker frontali firmati Waves MaxxAudio garantiscono buone performance in ogni scenario di ascolto.
Lanciata anche la nuova serie MOVE, una gamma completa di dispositivi indossabili dal prezzo aggressivo: MOVEBAND (foto 7) un braccialetto per tracciare l?attività fisica (distanza percorsa, riposo, calorie, ecc) e qualità del sonno; MOVE Track&Talk (foto 8-9) un colorato smartwatch per bambini che include GPS, GSM e connessione Wifi per consentire ai genitori di localizzare il proprio figlio entro 90 secondi; MOVETRACK (foto 10) un tracker GPS che consente una tracciabilità in tempo reale con una durata in standby fino a quattro giorni; MOVETIME (foto 11-13) lo smartwatch wifi, disponibile nelle colorazioni silver, dark grey e gold, monitora tutte i dati relativi all?attività fisica - passi, calorie, distanza percorsa, tempi, liquidi ingeriti e battito cardiaco. Si contraddistingue per un innovativo sistema di gestione, usando solo alcuni semplici movimenti.
Per quanto riguarda i dispositivi per la realtà virtuale, da segnalare VISION (foto 14-16), un elegante dispositivo all-in-one wireless per la realtà aumentata che offre un?esperienza VR immersiva, comoda e facile da usare.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso