IFA 2017: Nilox debutta nel settore delle bici elettriche

1 di 25


(dall’inviato Gennaro Annunziata)  Nilox, il brand italiano di tecnologia per lo sport del gruppo Esprinet, ha annunciato ad IFA il suo ingresso nel mercato delle biciclette elettriche. Tre le nuovissime e-bike vanno a completare la linea DOC di soluzioni per la mobilità elettrica.

La e-bike X3 (foto 2-11) è la fat bike con pedalata assistita pensata per essere usata dovunque, sia in città sia in percorsi off-road.  E’ dotata di cambio SHIMANO a 6 marce e pedalata assistita a tre velocità attivabile da un comando sul manubrio, che rende meno faticosa la pedalata rispetto alle normali “fattie”. I suoi pneumatici FAT con una superficie di appoggio più ampia consentono una stabilità estrema su tutte le superfici, sopportando tutte le disconnessioni dell’asfalto ma anche i terreni più difficili e scivolosi, come fango, sabbia o neve. Le ruote dal diametro di 20” rendono la X3 particolarmente facile da controllare e la sella ergonomica risulta perfetta e confortevole anche per i percorsi più impervi. Permette di raggiungere una velocità massima di 25km/h, ha un’autonomia di 45 km e un tempo di ricarica di sole 3 ore.  Disponibile nel colore nero a un prezzo al pubblico consigliato di 1.499,90 euro.

La e-bike X2 (foto 12-18) è una bicicletta elettrica pieghevole. Compatta, comoda e leggera, può essere portata ovunque, anche sui mezzi pubblici, grazie al suo telaio in acciaio ripiegabile e facilmente trasportabile. Con un peso di soli 20 kg, è dotata di pedalata assistita attivabile facilmente da un comando sul manubrio, grazie alla sella ergonomica e ai parafanghi risulta perfetta per l’utilizzo quotidiano. E’ estremamente agile e maneggevole grazie alle sue ruote da 16’’, con una ricarica di 2-3 ore è possibile percorrere dai 15 ai 25 km a una velocità massima di 25km/h. Disponibile nel colore nero a un prezzo al pubblico consigliato di 699,90 euro.

La e-bike X1 (foto 22-25) completa la gamma ed è il modello dal design più essenziale e femminile. Anch’’essa è dotata di pedalata assistita attivabile dal manubrio e telaio ripiegabile, ruote da 20’, portapacchi posteriore, sella ergonomica, parafanghi, batteria a sgancio rapido e porta di ricarica USB per smartphone. Si ricarica in 2-3 ore e permette di percorrere dai 15 ai 25Km. In vendita a 649,90 euro.

  Presentati anche DOC CRUISER e LONGBOARD (foto 19-21): due new entry nella gamma di e-skate Nilox. Il primo, grazie alla maggiore larghezza della tavola, permette una guida più rilassata. Un design old school ed uno stile classico si fondono con la modernità del motore elettrico e del remote control. Con un unico tasto del telecomando è infatti possibile accelerare, fino a 12 km/h, frenare o invertire la rotta. Inoltre, con una ricarica di 2 ore, è in grado di percorrere fino a 20 Km senza alcuna interruzione. Disponibile nel colore legno e rosso a un prezzo al pubblico consigliato di 479,90 euro.

Il DOC LONGOBOARD è il modello dedicato agli amanti del Freeriding. Con la sua particolare forma allungata ed una superficie di quasi un metro di lunghezza, è pensato proprio per gli skater più attenti alle performance di dancing, boardwalking e freestyling. E’ possibile usare DOC LONGBOARD in due diverse modalità: lo "Slow mode" limita la velocità fino a un massimo di 15 km/h, mentre lo "Speed mode" è in grado di raggiungere fino a 30 km/h.  Facile da trasportare grazie al peso di soli 6,5 kg, DOC LONGBOARD può percorrere una distanza di 20 km con una sola ricarica. Costa 579,90 euro.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso