Manifestazione anticamorra a Forcella

1 di 7


Manifestazione anticamorra a Forcella, a pochi giorni dall’ultimo grave episodio di violenza che ha portato al ferimento di una bambina di dieci anni e di tre immigrati senegalesi. Vittime della follia dei clan, che hanno sparato tra la folla del mercatino della Duchesca, secondo le prime risultanze investigative per “punire” alcuni venditori ambulanti africani che si erano rifiutati, nei giorni precedenti, di pagare il “pizzo di Natale” alle cosche della zona.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso