Marina d'Aequa, 35 anni fa il naufragio: messa per ricordare le 30 vittime

1 di 10


Il 29 dicembre 1881, al largo del golfo di Biscaglia, il naufragio della motonave Marina d'Aequa. Persero la vita 30 marittimi, molti giovanissimi della penisola sorrentina. Come ogni anno anche stasera presso la chiesa di San Giuseppe a Sant'Agnello si è tenuta la celebrazione in suffragio delle vittime. Presenti parenti dei marittimi, autorità civili e militari. (Foto Rosario Criscuolo)
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso