Migranti: contro il razzismo, tenore ivoriano canta a Napoli

1 di 15


Applausi per Juliano Fadio, tenore della Costa d'Avorio che si è esibito in una sala del Museo archeologico nazionale di Napoli. Il concerto è stato organizzato dall'Associazione antirazzista 3 Febbraio, in collaborazione con il Museo. Il concerto si inserisce nel progetto 'Arte e accoglienza' dell'associazione 3 Febbraio, che punta sulla cultura come veicolo di dialogo e integrazione interetnica. Il tenore ivoriano ha proposto brani classici del repertorio napoletano e internazionale, per una platea di italiani e di migranti.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso