Psicodramma Juve Stabia, da 3-1 a 3-3 con la Reggina. Calciatori scaricati dai tifosi

1 di 24


Prima costruisce e poi distrugge. La Juve Stabia rimanda ancora la prima vittoria al Menti del 2017. Avanti 3-1 all'intervallo, con la doppietta di Marotta e il gol di Ripa, le vespe nella ripresa si fanno raggiungere dalla Reggina che strappa un 3-3 al Menti ed esce tra i fischi. Una partita che ha dell'incredibile e che conferma l'involuzione della Juve Stabia che becca due gol incredibili mostrando poca attenzione e cattiveria nella gestione del risultato. A fine gara fischi per i giocatori di Fontana.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso