Scoppia ordigno a Firenze, ferito gravemente un poliziotto

1 di 4


Un artificiere della Polizia è rimasto gravemente ferito a Firenze dallo scoppio di un ordigno trovato davanti alla sede di una libreria che fa riferimento a Casa Pound. L'artificiere ha perso l'occhio destro e gli è stata amputata la mano sinistra. L'ordigno, piazzato davanti alla libreria Bargello, vicina a Casapound, è esploso proprio nel momento in cui il poliziotto stava esaminando l?involucro, secondo quanto appreso, era dotato di un timer collegato al pacco-bomba con dei fili elettrici. La polizia sta effettuando numerose perquisizioni nell'ambiente dell'area anarchica a Firenze.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso