Strage Capaci, a Napoli i resti dell'auto della scorta di Falcone

1 di 13


"Ora siete voi la scorta contro tutte le mafie. Guardate quest'auto, guardatela bene. Fatelo con i miei occhi, con quelli dei miei figli, con gli occhi di chi decide di continuare a combattere per la legalità. Solo così avrà un senso mostrarla". Tina Martinez Montinaro, moglie di Antonio Montinaro, il caposcorta di Giovanni Falcone morto nella strage di Capaci scopre la teca con i resti dell'auto, la Quarto Savona Quindici oggi esposti a Napoli a piazza Municipio. (Marina Cappitti)
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso