Torre del Greco, acciuffati i banditi-flash: sventravano saracinesche e svaligiavano negozi in 4 minuti

1 di 10


Torre del Greco. Erano gli specialisti dei raid all'interno di negozi e attività commerciali. Ladri-flash a cui bastava una manciata di minuti per smantellare saracinesche e portare via merce, registratori di cassa e soldi. Una serie di colpi ricostruiti dagli agenti del commissariato di polizia di Torre del Greco e costati l'arresto a due pregiudicati originari di Napoli: Marco Ciriaco di 31 anni e Riccardo Russo di 36 anni, entrambi raggiunti da un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Torre Annunziata per furto aggravato in concorso. Chiaro il modus operandi della coppia di banditi: una volta individuato l’esercizio commerciale da colpire, gli arrestati, in pochi attimi i ladri forzavano a mano le serrande e si introducevano all’interno dei negozi portando via fino a 2000 euro in contanti a ogni "picchiata".
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso