Torre del Greco. Sequestrata oltre una tonnellata e mezza di prodotti ittici

Torre del Greco. Sequestrata oltre una tonnellata e mezza di prodotti ittici

Sequestrata oltre una tonnellata e mezza di prodotti ittici

Prosegue senza soste l’attività di verifica e controllo della filiera di commercializzazione all’ingrosso ed al dettaglio di prodotti ittici ed a tutela dei consumatori posta in essere da parte della Capitaneria di porto di Torre del Greco. Nel corso di una specifica attività di vigilanza sul territorio, gli uomini della Guardia Costiera corallina hanno proceduto a una serie di controlli presso le maggiori rivendite di prodotti ittici di Torre del Greco che hanno portato al sequestro di decine di chilogrammi di pescato privo di tracciabilità e non idoneo al consumo umano ed all’irrogazione di sanzioni per migliaia di euro a carico dei titolari .  Gran parte dei  prodotti sequestrati, è risultato altresì in pessimo stato di conservazione e non idoneo al consumo umano.  Di particolare rilievo il sequestro operato presso una delle maggiori pescherie cittadine di Torre del Greco di un ingente quantitativo di oltre 35 (trentacinque) chilogrammi di datteri di mare per un valore commerciale al mercato nero di circa seimila euro.  Nel complesso l’attivita’ di monitoraggio che si protrae da oltre un mese e mezzo, ha consentito di portare alla luce il seguente quadro di illeicita’:   Kg 1.550 circa di pescato sequestrato (Datteri di mare. Tonno Rosso, Salmone, Alici, Gasteropodi, Molluschi bivalvi, Pesce spada, Spigole, Orate, Sogliole, Merluzzo, Astici, Pesce Congelato vario);

 


ULTIME NEWS