“Dacci i soldi o ti spariamo”, 19enne arrestato a Ischia

“Dacci i soldi o ti spariamo”, 19enne arrestato a Ischia

"Dacci i soldi o ti spariamo", 19enne arrestato a Ischia

É finita con l’arresto di un ragazzo di 19 anni uno scontro tra due gruppi di giovani di Ischia (Napoli), iniziato la notte dello scorso Capodanno, in un locale notturno dell’isola, e andato avanti, in questi mesi, con alterchi e screzi, fatti anche di minacce e vessazioni via facebook e Whatsapp. Una diatriba che ha avuto il suo epilogo lo scorso weekend, quando il componente di uno dei due gruppi ha minacciato pesantemente un rivale, facendo credere di avere anche una pistola, chiedendogli 500 euro: “se non paghi teniamo la pistola ed i coltelli e ti uccidiamo”. I due si sono dati appuntamento in una località di Barano, per la consegna dei soldi, ieri sera, dove il 19enne ha trovato anche i carabinieri, in abiti civili, che sono intervenuti subito dopo il passaggio di denaro. Il 19enne, che è stato arrestato, è ora accusato di estorsione mentre un altro giovane, che non era presente all’appuntamento, è stato denunciato per lo stesso reato. Il giovane è finito in una cella del carcere napoletano di Poggioreale


ULTIME NEWS