De Luca incontra i forestali: «La mia ricetta per uscire dalla crisi»

De Luca incontra i forestali: «La mia ricetta per uscire dalla crisi»

De Luca al fianco dei forestali

SALERNO – “Abbiamo ricevuto una pesante eredità in termini di situazioni critiche che coinvolgono migliaia di lavoratori. Ma stiamo lavorando con grande impegno per fare la nostra parte fino in fondo”. Lo ha detto il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, incontrando delegazioni degli operai ex Irisbus e dei lavoratori forestali a Grottaminarda, dove stamattina è stata inaugurata una infrastruttura stradale che collega la Valle dell’Ufita all’Alta Irpinia e alla provincia di Salerno. “Il primo settembre scorso – ha detto De Luca agli operai dell’ex Irisbus di Valle Ufita – abbiamo firmato il primo contratto per la messa in produzione di 50 autobus, nell’ambito del programma regionale che prevede investimenti complessivi per 600 milioni di euro destinati al trasporto pubblico su gomma e su rotaie”. Sulle prospettive dei lavoratori forestali, più di mille in provincia di Avellino dei 5 mila in Campania, De Luca ha reso noto che “la Corte dei Conti ha dato il via libera a risorse destinate al settore per 43 milioni di euro, a cui se ne aggiungono altri 37 di derivazione regionale: entro il prossimo mese di marzo – ha aggiunto De Luca – quando avremo cioè la garanzia della certezza delle risorse finanziarie, partiremo con i programmi lavorativi. Anche in una situazione di grandi difficoltà -ha concluso De Luca- mi pare che si apra una interessante prospettiva di lavoro anche in queste zone interne della provincia di Avellino”.


ULTIME NEWS