La svolta di Berlusconi: “Divento vegetariano”

La svolta di Berlusconi: “Divento vegetariano”

La svolta di Berlusconi: "Divento vegetariano"

Per amore di Dudù e non solo. Lo fa soprattutto per tutte quelle “creature meravigliose che viaggiano verso il macello e quindi verso la morte”. Silvio Berlusconi avrebbe deciso di diventare vegetariano e dire addio alla carne, come scrive il ‘Corriere della sera’. “Da quando ho letto delle sofferenze degli animali che viaggiano verso il macello, e quindi verso la morte, m’è passata la voglia di mangiare carne. Posso farne a meno, della carne. E lo farò – ha detto l’ex presidente del Consiglio – Stiamo parlando di creature meravigliose. Come si fa a ucciderle? Come si fa a mangiarle?”.

Secondo il quotidiano di via Solferino, il leader di FI, che compirà 80 anni il 29 settembre prossimo, avrebbe preso questa decisione di recente. Il primo segnale della svolta veg sarebbe arrivato durante la presentazione della candidatura di Stefano Parisi a Palazzo Marino, quando ha parlato della ‘difesa degli animali e dell’ambiente’ come uno dei punti cardine di Forza Italia. Poi quando durante una riunione con i coordinatori regionali del partito ha detto che gli è passata la voglia di mangiare carne. Infine, la conferma sarebbe arrivata quando ha dato disposizioni precise ai cuochi di Arcore per “evitare di fare il ragù con la carne”.

Le cause della decisione al momento restano sconosciute, anche se sembra che il leader di Forza Italia abbia scelto di bandire la carne dalla tavola principalmente per il rispetto degli animali, una delle motivazioni principali che porta sempre più italiani a diventare vegetariani.


ULTIME NEWS