Castellammare. Perde tutto alle slot, le figlie le regalano un videopoker

Castellammare. Perde tutto alle slot, le figlie le regalano un videopoker

Perde tutto alle slot, le figlie le regalano un videopoker

In pochi mesi ha bruciato circa 10mila euro giocando ai videopoker. Usciva la mattina, con la scusa di andare a fare una passeggiata, magari degli acquisti, e invece s’infilava in tabaccherie e sale scommesse per giocare alle macchinette. E’ la storia di una 62enne, madre di due imprenditori di Castellammare di Stabia che da tempo vivono a Meta. Proprio la soluzione trovata dai figli, se possibile, sembra ancora più assurda rispetto alle perdite della madre al gioco. Dopo essersi accorti degli ammanchi sul conto corrente intestato alla donna e capito il motivo, hanno deciso di comprare una slot e piazzarla nel salone del suo appartamento. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS