Estorsione e botte alla ex, va alla sbarra un 41enne

Estorsione e botte alla ex, va alla sbarra un 41enne

Estorsione e botte alla ex, va alla sbarra un 41enne

SCAFATI – Violenze e minacce alla ex fidanzata per ottenere del denaro, parte aggiuntiva  di un presunto prestito: così è finito a processo il quarantunenne di origini stabiesi denunciato dalla vittima, già incappato in precedenti guai con la giustizia, con una relazione finita male culminata in una intimidazione per soldi. L’esito, descritto dalle accuse contestate, appare collegato  a motivi venali, almeno stando alle denunce della vittima presentate nei dettagli alla tenenza dei carabinieri di Scafati. Dopo una precedente relazione sentimentale, interrotta per motivi rimasti privati, l’uomo attualmente alla sbarra davanti ai giudici di Nocera Inferiore chiese e pretese con la forza il saldo di un debito concesso da sua madre alla fidanzata. 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS