Torre del Greco. Si diede fuoco in Litoranea, muore dopo 7 giorni di agonia

Torre del Greco. Si diede fuoco in Litoranea, muore dopo 7 giorni di agonia

Si diede fuoco in Litoranea, muore dopo 7 giorni di agonia

Il suo cuore si è fermato dopo 7 giorni di agonia: una settimana passata a combattere tra la vita e la morte, in un lettino del reparto “grandi ustionati” dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Non ce l’ha fatta L.M., il ventiduenne di via Litoranea che la scorsa settimana si diede fuoco in strada dopo essersi versato addosso una tanica di benzina: fatali si sono rivelate le lesioni interne riportate a causa delle ustioni su circa il 90% del corpo, impossibile per i camici bianchi scongiurare la tragedia. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS