Raid nelle chiese del Vallo di Diano: presi ostensorio e calice

Raid nelle chiese del Vallo di Diano: presi ostensorio e calice

Raid nelle chiese del Vallo di Diano

ATENA LUCANA – Ancora furti sacrilegi nelle chiese del Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano. Ignoti si sono introdotti in pieno giorno all’interno della chiesa di San Michele ad Atena Lucana Scalo. Il sacrestano si è accorto del colpo messo a segno dai malviventi perchè dalla casa canonica ha udito dei rumori e si è recato nei pressi dell’altare dove erano spariti diversi oggetti in argento, tra i quali un ostensorio ed un calice. I ladri sono fuggiti via facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri della compagnia di Sala Consilina agli ordini del capitano Emanuele Corda e del luogotenente Cono Cimino. Le forze dell’ordine hanno dato il via alle indagini per risalire ai responsabili e i militari, secondo indiscrezioni, sarebbero sulle tracce degli autori del furto sacrilego. Sconcerto e rabbia tra i residenti: «Nemmeno i Santi lasciano stare più, che vergogna».


ULTIME NEWS