Pusher ai domiciliari vende droga sui social

Pusher ai domiciliari vende droga sui social

Pusher ai domiciliari vende droga sui social

Pusher continuava a vendere droga pur essendo ai domiciliari. A scoprire il caso sono stati i carabinieri che si sono resi conti che l’arrestato continuava a tenere i rapporti con i suoi clienti attraverso Facebook. Il 36enne tunisino era stato arrestato in passato per spaccio di droga e il 7 gennaio aveva ottenuto gli arresti domiciliari. Il pusher tunisino adesso tornerà dietro le sbarre con l’inasprimento della misura cautelare.


ULTIME NEWS