Il vento sferza il Cilento: danni in diversi comuni

Il vento sferza il Cilento: danni in diversi comuni

Vento nel Cilento, danni in diversi comuni

Decine di alberi abbattuti, danni al tetto di una chiesa, una tensostruttura sradicata, traffico in tilt: sono i danni registrati in queste ore nel Cilento a causa del forte vento. Tra gli episodi più gravi, sulla SS 18, nel tratto compreso tra i comuni di Rutino e Omignano, un grosso abete è crollato sul tratto stradale provocando la chiusura dell’arteria, l’unica che collega i paesi costieri con quelli dell’interno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco che solo dopo alcune due ore sono riusciti a liberare la strada. A Capaccio Scalo, la copertura di una chiesa in località Licinella, è stata gravemente danneggiata dal vento, mentre ad Agropoli, i caschi rossi sono intervenuti per mettere in sicurezza alcune impalcature di un palazzo che vacillavano pericolosamente. Intanto, probabilmente a causa di un cortocircuito, a San Mauro Cilento è in corso l’opera di spegnimento di un incendio sviluppatosi all’interno di un’abitazione. L’opera di spegnimento è resa più difficile dal forte che vento che spazza la zona in queste ore. Tutti salvi gli occupanti dell’abitazione, fuggiti subito dopo l’inizio dell’incendio.


ULTIME NEWS