Rapina a Insigne, l’agente: “Il calcio farà passare tutto”

Rapina a Insigne, l’agente: “Il calcio farà passare tutto”

Rapina a Insigne, parla l'agente

NAPOLI – «La notiza è vera. Ieri intorno alle 22.30 Lorenzo ha subito una rapina al Vomero». Ogni qualsiasi dubbio è fugato. La brutta disavventura di Lorenzo Insigne, calciatore del Napoli rapinato nella serata di ieri quando era in compagnia della moglie, è stata confermata dall’agente del calciatore, Antonio Ottaiano, che ha raccontato la vicenda. «Tanto spavento e tanta paura poicé con lui in auto c’era la moglie. Per fortuna non i figli. Lorenzo ha denunciato il tutto alle autorità competenti e alle forze dell’ordine. È stata un’esperienza negativa, ma sarà a Castelvolturno per la rifinitura. Con il calcio e l’aiuto dei compagni supererà tutto». Tanta rabbia da mettere in campo, dunque, in vista della fondamentale sfida di domani sera al Franchi contro la Fiorentina in cui il Napoli andrà a caccia del riscatto. Sperando che quanto accaduto a Insigne non possa andare a inficiare sul suo rendimento.


ULTIME NEWS