Vento forte abbatte un ponteggio: pericolo scampato per quattro bambini a Ravello

Vento forte abbatte un ponteggio: pericolo scampato per quattro bambini a Ravello

Ravello, 4 bimbi in pericolo

RAVELLO – Il forte vento di questo pomeriggio ha abbattuto un ponteggio collocato davanti la facciata di un appartamento di una palazzina di via San Francesco, interessata da lavori di ristrutturazione. La struttura in ferro a sostegno di tavolame in legno, alta circa tre metri, si è improvvisamente abbattuta sullo spazio antistante, una corte comune, di proprietà privata, dove pochi minuti prima stavano giocando quattro bambini, cugini tra loro che, proprio a causa del forte vento erano rientrati in casa. A riportarlo è il portale “Il Vescovado”. 

Il trambusto provocato dal cedimento dell’impalcatura posto, tra l’altro, a ridosso del vialetto d’ingresso della loro abitazione, ha terrorizzato i genitori dei piccoli per i quali è stato inevitabile pensare a cosa fosse accaduto se soltanto i loro piccoli fossero rimasti a giocare all’esterno. Con tutta probabilità, al di là delle forte raffiche che hanno sferzato Ravello questo pomeriggio, il piccolo ponteggio non sarebbe stato ben ancorato.

Sul posto si è recato il proprietario dell’abitazione interessata da lavori di ristrutturazione, che ha provveduto a rimuovere le strutture al fine di evitare ulteriori pericoli. I Carabinieri della locale stazione, chiamati dai vicini di casa, genitori dei bambini, hanno verificato la regolarità di tutte le autorizzazioni a costruire. Si è trattato di un episodio che avrebbe potuto generare ben più gravi conseguenze: per questo motivo il proprietario dell’abitazione si è scusato con i suoi vicini di casa per quanto accaduto.

 


ULTIME NEWS