Diciottenne suicida a Cava, lo striscione degli amici

Diciottenne suicida a Cava, lo striscione degli amici

Giovane suicida, lo striscione degli amici

CAVA DE’ TIRRENI – «Non muore mai chi vive nel cuore di chi resta… ciao Jacopì». Un messaggio sentito, scritto con vernice nera su un lenzuolo bianco. E’ quello che è apparso su uno striscione esposto nelle ultime ore a Cava de’ Tirreni, città ferita nel profondo dopo il suicidio di Jacopo T., il 18enne residente nella città dei portici che ieri mattina si è tolto la vita impiccandosi all’interno dell’abitazione della nonna di via Castaldi. Un vuoto incredibile, quello lasciato dallo studente dell’istituto Della Corte-Vanvitelli, che ha colpito nel profondo i suoi amici che, dopo le migliaia di testimonianze di dolore pubblicate sui social network, hanno voluto esternare i loro sentimenti all’intera città. Domani mattina, alle ore 10, nella chiesa di Sant’Alfonso si terranno i funerali: facile intuire che le manifestazioni per un giovane strappato alla vita nel fiore degli anni si moltiplicheranno.


ULTIME NEWS