Scandalo al Comune di Capaccio: palpatine alla dipendente, denunciato consigliere

Scandalo al Comune di Capaccio: palpatine alla dipendente, denunciato consigliere

Scandalo a Capaccio, denunciato consigliere

CAPACCIO – Richieste pressanti, che con il tempo si erano fatte sempre più insistenti. E che, negli scorsi giorni, sono sfociate in una denuncia dopo quanto accaduto in un ufficio del Comune di Capaccio. A finire nei guai è un consigliere comunale della cittadina della Piana del Sele accusato da una dipendente dell’ente di molestie finite nelle ultime ore in alcune “palpatine” a luci rosse. La donna, visibilmente colpita per l’accaduto, avrebbe cominciato ad urlare intimando all’uomo di smetterla con le avances troppo spinte. Al termine della giornata lavorativa in cui è accaduto il “fattaccio”, poi, la dipendente si è vista recapitare un provvedimento di trasferimento in un altro ufficio, senza alcun preavviso. La donna, visibilmente colpita dalla serie di eventi, ha prima denunciato la questione ai carabinieri della stazione di Capaccio, poi ha accusato un malore assentandosi negli ultimi giorni dal lavoro per malattia per sottoporsi a un trattamento medico per riprendersi dallo choc.


ULTIME NEWS