Colpo armato all’Intralot: caccia al rapinatore

Colpo armato all’Intralot: caccia al rapinatore

Rapina all'Intralot

SALERNO – Ha atteso l’orario di chiusura per agire, sprezzante di ogni pericolo, e portare via un bottino da 4mila euro. È caccia al rapinatore solitario che nella serata di martedì ha messo a segno un colpo all’agenzia di scommesse Intralot di via Limongelli, nella zona orientale. Mancavano pochi minuti alle 23 quando un uomo, armato di pistola e con il volto travisato da un passamontagna, si è introdotto all’interno dell’attività commerciale del quartiere Italia, a pochi passi di distanza dall’ingresso principale del Parco Mercatello, per mettere a segno il blitz.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS