Nascondeva in casa droga e soldi falsi: nei guai pusher 21enne

Nascondeva in casa droga e soldi falsi: nei guai pusher 21enne

Droga e soldi falsi, nei guai pusher

MONTECORICE – I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal tenente Francesco Manna, hanno arrestato un giovane di Montecorice per spaccio di stupefacenti e possesso di banconote false.

Nella tarda serata di martedì 1 marzo, i carabinieri della stazione di Santa Maria di Castellabate, nel corso dell’attività di contrasto al fenomeno del traffico e dello spaccio delle sostanze stupefacenti, hanno sorpreso il 21 enne S.F. con un ingente quantitativo di marijuana e hashish a bordo della propria autovettura. Le sostanze, del peso complessivo di circa 50 gr., erano all’interno di un involucro ben nascosto nel veicolo, insieme ad un bilancino di precisione.

Immediatamente è stata fatta una perquisizione, presso l’abitazione dell’arrestato, ed è stato trovato un ulteriore quantitativo di hashish,  del  peso  complessivo  di  circa 100 gr e una somma contante di denaro di circa € 1000.00, provento dell’attività di spaccio e cinque banconote da venti euro palesemente contraffatte.

Le sostanze stupefacenti sono state sottoposto a sequestro e inviate al L.A.S.S. del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno per le analisi quantitative e qualitative al fine di riscontrare quante dosi sarebbero state ricavate dalla sostanza.

La Procura della Repubblica di Vallo della Lucania ha convalidato l’arresto e disposto i domiciliari per il giovane presso la propria dimora, con la sottoposizione del predetto all’obbligo di presentazione alla Polizia di Giudiziaria. Continuano intanto gli accertamenti al fine di riscontare se lo spacciatore si avvalesse di eventuali complici per esercitare l’attività criminosa.


ULTIME NEWS