Omicidio De Marco, chiesta la scarcerazione per il genero

Omicidio De Marco, chiesta la scarcerazione per il genero

Omicidio De Marco, chiesta scarcerazione

SALERNO – E’ stato presentato ai giudici del Tribunale del Riesame il ricorso di Luca Gentile, il 22enne salernitano che il 19 febbraio scorso uccise a coltellate il genero Eugenio Tura De Marco. I difensori, avvocati Luigi Gassani ed Enrico Lizza, hanno chiesto per il proprio assistito la scarcerazione da Fuorni per una misura meno afflittiva come quella dei domiciliari. Sarà il collegio del Tribunale della Libertà a valutare se ci sono i presupposti per la revoca della custodia cautelare.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS