Panico a Caserta: allarme bomba alla Unicredit

Panico a Caserta: allarme bomba alla Unicredit

Panico a Caserta: allarme bomba alla Unicredit

Falso allarme bomba alla filiale dell’Unicredit di piazza Vanvitelli a Caserta. Una telefonata anonima giunta all’istituto ha avvertito della presenza di un ordigno; sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia del capoluogo e gli artificieri del Reparto Operativo dell’Arma che, dopo aver messo in sicurezza l’area chiudendo la strada con il supporto dei vigili del fuoco di Caserta, hanno fatto saltare con una micro-carica una cassetta metallica posta all’esterno dell’agenzia dove i clienti lasciano solitamente gli oggetti personali prima di entrare; dentro non c’era nulla. La cassetta risultava infatti chiusa ma nessun cliente all’interno era in possesso delle chiavi. I militari hanno controllato anche tutte le cassette ubicate negli uffici della banca riscontrando che si trattava di un falso allarme. L’attività della filiale è rimasta sospesa per oltre due ore. 


ULTIME NEWS