Acerra, colpito alla testa con calcio pistola: 56enne in prognosi riservata

Acerra, colpito alla testa con calcio pistola: 56enne in prognosi riservata

Acerra, colpito alla testa con calcio pistola: 56enne in prognosi riservata

Ferito alla testa, forse con il calcio di una pistola. Secondo le pochissime informazioni rese alla Polizia di Stato da un cittadino polacco di 56 anni, sarebbe successo questo ieri sera ad Acerra (Napoli). L’uomo è arrivato all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli
da solo. É lì che, prima di essere sedato, ha detto che ad Acerra era stato colpito alla testa da una persona che non conosceva. Prima si è recato alla clinica Villa dei Fiori poi forse sentendosi meglio è andato via per recarsi all’ospedale napoletano dove ora è in prognosi riservata.


ULTIME NEWS