Caserta, lite tra vicini di casa: lui lo spara al piede

Caserta, lite tra vicini di casa: lui lo spara al piede

Caserta, lite tra vicini di casa: lui lo spara al piede

Una lite forse scoppiata per motivi di vicinato. Ci sarebbe questo dietro il ferimento, nella tarda serata di ieri, con un colpo d’arma da fuoco di un 48enne a Caiazzo, nel Casertano. I carabinieri hanno arrestato il 47enne Antonio Palumbo, ritenuto responsabile del ferimento del vicino di casa di 48 anni. La lite al termine del quale Palumbo ha ferito la vittima ad un piede – è emerso dalle indagini – è scoppiata nell’androne del palazzo dove i due risiedono. Il ferito, condotto in ospedale, è stato giudicato guaribile in 10 giorni.   


ULTIME NEWS