Lattari. Tentano rapina a un distributore di benzina, arrestati due stabiesi

Lattari. Tentano rapina a un distributore di benzina, arrestati due stabiesi

Tentano rapina a un distributore, arrestati due stabiesi

I carabinieri di Sant’Antonio Abate arrestano due giovani che avevano tentato di rapinare un benzinaio. I carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato 2 giovani di Castellammare: Longobardi Alfonso, 18 anni, già noto alle forze dell’ordine per furto e un suo complice 17enne, incensurato. Entrambi sono ritenuti responsabili di tentata rapina aggravata e della ricettazione di uno scooter rubato. Armati di pistola e in sella a un motociclo sono giunti a volto travisato (uno da casco integrale e l’altro da passamontagna) in una area di servizio su via scafati. Lì hanno intimato a un dipendente la consegna dell’incasso giornaliero, desistendo per la reazione della vittima (che è stata colpita al volto con il calcio pistola riportando lievi lesioni). Dopo la reazione i malfattori si sono dati alla fuga ma sono stati intercettati da una pattuglia della locale stazione impegnata in un servizio di perlustrazione, che li ha bloccati dopo un breve inseguimento. Le perquisizioni del mezzo e dei due ragazzi hanno portato al rinvenimento e sequestro di una pistola giocattolo privata del tappo rosso e di una scatola contenente 37 cartucce a salve, nonché di un passamontagna. Il motociclo usato, un’honda sh, è risultato rubato poco prima a Castellammare ed è stato restituito al proprietario. L’arrestato maggiorenne è stato tradotto a Poggioreale. il minore accompagnato nel centro di prima accoglienza a Napoli.


ULTIME NEWS