Omicidio delle Fornelle, la figlia di Gegè sotto torchio

Omicidio delle Fornelle, la figlia di Gegè sotto torchio

Fornelle, la figlia di Gegè sotto torchio

SALERNO – La Procura non si ferma, tante le incongruenze sul racconto di Luca Gentile, autore dell delitto del genero Gegè De Marco, e della figlia della vittima Daniela. Questa mattina, presso gli uffici giudiziari di via Rafastia, il sostituto procuratore titolare del fascicolo d’inchiesta, Elena Guarino, ascolterà proprio la ragazza che è indagata per concorso morale in omicidio. La giovane dovrà spiegare cosa realmente ha fatto dopo aver appreso dell’assassinio del padre per mano del fidanzato. E se -come ha riferito ai carabinieri della Stazione di Mercatello- di esserne venuta a conoscenza il giorno successivo dopo un appuntamento ritenuto «non casuale» tra lei e Luca Gentile nella zona orientale di Salerno. Dichiarazioni, secondo il magistrato inquirente, in contrasto con quanto sarebbe emerso nel corso delle indagini successive all’omicidio. 

+++TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE ODIERNA DI METROPOLIS+++


ULTIME NEWS