Omicidio Yara. Bossetti al giudice: “Mi ha fatto un terzo grado come mia moglie”

Omicidio Yara. Bossetti al giudice: “Mi ha fatto un terzo grado come mia moglie”

Bossetti al giudice: "Mi ha fatto un terzo grado come mia moglie"

“Non ho mai visto né conosciuto Yara Gambirasio”: è quanto ha detto Massimo Bossetti, rispondendo per la prima volta alle domande del pm Letizia Ruggeri in aula a Bergamo. Il muratore, dopo aver raccontato la sua vita lavorativa, è entrato nel merito del suo interrogatorio affermando di non aver mai conosciuto nessun componente della famiglia Gambirasio se non, di vista, il padre della tredicenne Yara.

“Dottoressa io non sto mentendo, cosa che hanno fatto quelli che hanno preso questo posto prima di me”, ha detto Bossetti, rispondendo alle domande del pm. “Salvo i miei consulenti qui hanno mentito tutti”.

“Guardi dottoressa che tutte queste domande che lei mi sta facendo me le ha fatte anche mia moglie, mia moglie mi ha fatto un terzo grado quasi quanto lei”, ha poi aggiunto Massimo Bossetti in un veloce botta e risposta col pm Letizia Ruggeri che insisteva per sapere i movimenti e gli spostamenti del muratore nei giorni dell’omicidio di Yara. “Le mie giornate sono sempre state uguali, ripetitive, quindi tutte uguali”, ha ripetuto più volte.

L’interrogatorio è durato un’oretta quindi è stato rinviato alla prossima udienza


ULTIME NEWS