“Tanto sta per morire”, ruba i vestiti al compagno di stanza in ospedale

“Tanto sta per morire”, ruba i vestiti al compagno di stanza in ospedale

"Tanto sta per morire", ruba i vestiti al compagno di stanza in ospedale

«Tanto al vecchio non servivano……sta per morire». È con questa frase che un cittadino romeno di 47 anni, ricoverato presso un ospedale del centro città di Roma, si è giustificato dinanzi agli agenti della Polizia di Stato che, sotto il suo letto, hanno trovato gli indumenti rubati al compagno di stanza.

Ad accorgersi del furto erano stati i familiari dell’anziano paziente che versa in condizioni gravissime. Gli agenti del commissariato San Giovanni, diretto dal dottor Massimo Improta, hanno riconsegnato i vestiti ai figli della vittima e, solo dopo le dimissioni, hanno formalizzato l’accusa di furto nei confronti del 47enne romeno.


ULTIME NEWS