Stipendi al Consorzio dei rifiuti, operai in Procura a Salerno

Stipendi al Consorzio dei rifiuti, operai in Procura a Salerno

Rifiuti, inchiesta sugli stipendi

SALERNO – Senza stipendio da mesi, 20 dipendenti del Consorzio Rifiuti Salerno/2 si rivolgono al Procuratore Capo Corrado Lembo con un atto di denuncia/querela nei confronti del commissario liquidatore Giuseppe Corona e nei riguardi  del sindaco di Montecorvino Rovella Egidio Rossomando e dell’assessore all’Ambiente dell’ente Picentino Rosario Santese «qualora effettivamente vi siano anomali deficit ingiustificati di bilancio». In sostanza si dovrà appurrare se l’ente picentino realmente non abbia pagato il consorzio che vanterebbe un debito. 


ULTIME NEWS