Stipendi gonfiati al Consorzio Farmaceutico: licenziato dipendente

Stipendi gonfiati al Consorzio Farmaceutico: licenziato dipendente

Stipendi gonfiati al Consorzio Farmaceutico: licenziato dipendente

SALERNO – Stipendi gonfiati al Consorzio Farmaceutico, licenziato un dipendente. Ammonterebbe a 200mila euro il danno su cui è stata aperta un’inchiesta della Procura di Salerno su denuncia dei vertici dell’ente intercomunale. Il dipendente, per motivi precauzionali, è stato allontanato dalla società, come confermato questa mattina in una conferenza stampa convocata dal presidente Andrea Inserra. Nel mirino del Cfi anche altri dipendenti che avrebbero rubato medicinali nelle farmacie del Consorzio.     


ULTIME NEWS