Nocera inferiore, aggredì la moglie: deve rispondere di tentato omicidio

Nocera inferiore, aggredì la moglie: deve rispondere di tentato omicidio

Nocera inferiore, aggredì la moglie: deve rispondere di tentato omicidio

Deve rispondere dei reati di tentato omicidio, stalking e lesioni nei riguardi della ex moglie. L’ uomo, uni 40 enne di Nocera Inferiore (Salerno) stamattina, accompagnato dal proprio legale, si è costituito in un ufficio della Polizia di Mantova. Il 40enne – del quale non sono state fornite le generalità – lo scorso 5 febbraio aggredì e malmenò l’ex moglie nei pressi dell’ abitazione della donna in Corso Vittorio Emanuele a Nocera Inferiore. La donna, trasportata in ospedale da un’ambulanza del 118 subì un trauma cranico con ematoma alla regione occipitale e numerose escoriazioni al volto, e fu giudicata guaribile dai medici del pronto soccorso in 10 giorni. Dopo le indagini del locale commissariato di Polizia il gip del tribunale di Nocera Inferiore ha emesso, su richiesta della locale Procura, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’uomo si era reso irreperibile ma stamani ha deciso di costituirsi. 


ULTIME NEWS